SYDNEY - Sono dieci i nuovi casi registrati in New South Wales nelle ultime 24 ore. Sei sono australiani rientrati dall’estero, quattro sono contatti comunitari collegati a casi o focolai già noti.

I tamponi effettuati sono stati 19.566. Aumenta il numero delle persone trattate negli ospedali dello stato, 92, sei in più rispetto a ieri. Cala, invece, il numero di quelli in terapia intensiva: sono cinque, tre necessitano di ventilazione assistita.

L’88% dei casi è trattato con cure domiciliari.

Fra i positivi di oggi, figura anche lo studente della scuola Blue Mountains Grammar School di cui era già stato conto nella giornata di ieri.